Tipologie di Aree Ospf

23 Giu
2009

Una rete OSPF è divisa in aree. Esse sono gruppi logici non sovrapposti di router le cui informazioni posso essere sommarizzate rispetto al resto della rete. Diversi tipi di aree “speciali” sono definite:

Area Backbone

L’area backbone (conosciuta anche come area zero) rappresenta il cuore di una rete OSPF. Tutte le altre aree sono collegate ad essa e il routing inter-area passa tramite un router di questa rete.

Stub area

Per Stub Area si intendono quei tipi di area che non ricevono route esterne. Le route esterne saranno poi definite e distribuite da un altro protocollo di Routing. Quindi, le stub area necessitano di relegare ad una route di default lo scambio per il traffico con quelle esterne al dominio di appartenenza

Totally stubby area

Una totally stubby area è simile ad una stub area, tuttavia quest’area non permette route riassuntive oltre che le route esterne. L’unico modo in cui il traffico esce dall’area è una route di default che è l’unica di Tipo-3 LSA pubblicata nell’area. Quando c’è solo una route per uscire dall’area, devono essere effettuate meno decisioni di routing dal processore di route, con minore utilizzo di risorse di sistema. Questa è la versione Cisco della NSSA.

Not-so-stubby area

Identificata anche come NSSA, una not-so-stubby area è un tipo di stub area che può importare route esterne di  AS e mandarle al backbone, ma non può ricevere tali route esterne di AS dal backbone o da altre aree. Cisco implementa anche una versione proprietaria di NSSA chiamata NSSA Totally Stubby area. Si prende la responsabilità di una Totally Stubby area, col significato che route riassuntive di tipo 3 e 4 non vanno ad inondare questo tipo di area.

da Wikipedia

Comment Form

top